..ma a me piace anche il cinema..

giovedì 7 settembre 2017

I quattro regni - di Pietro Tulipano

Buongiorno lettori accaniti di una divoratrice di libri!
Oggi siamo in compagnia di un nuovo esordiente.
Pietro è un burlone, e chi lo conosce lo sa benissimo, ma questo suo romanzo è tutt'altro che burlone.
Analizziamolo insieme.
Ho trovato molti errori di grammatica e sintassi, ma ci sono passata sopra perchè, evidentemente, mi è stata mandata una versione non definitiva.
Lo stile narrativo non mi è piaciuto granché, devo ammetterlo, troppo piatto, tutto un cliché scopiazzato qua e la dai vari libri fantasy che si trovano in giro. Non ci siamo per niente.
I nomi dei personaggi sono strani, spesso difficili da pronunciare e per niente delineati, la loro collocazione nella trama che, a dirla tutta, risulta poco incisiva, è un po' debole.
Pietro mi ha chiesto di essere sincera fino in fondo e non posso sorvolare sulla cosa più importante: perchè "i quattro regni"? Alla fine del libro proprio non se ne capisce il senso.
Sono rimasta molto delusa da questa lettura, mi aspettavo fosse almeno all'altezza di libri epici come Zanne di Piero De Fazio ma non lo vede neanche da lontano col telescopio... mi spiace..
E' un libro che non consiglio a i più, se non per passare qualche ora senza dover pensare a cose troppo impegnative..
Mi spiace Pietro, ma hai davvero toppato... dovresti pensare di darti, non so, al giardinaggio magari...
Bene bene bene.
Chiedo scusa ma il lato oscuro della forza (anche se non ho ancora visto star wars) ha preso il sopravvento ed ha guidato le mie mani sulla tastiera.
Passiamo alla vera recensione.
Il volume raccoglie tutti gli elementi del fantasy epico/classico, è scritto bene e scorre fluido, il ritmo è ben scandito da fasi più lente accostate a colpi di scena che tengono il lettore attaccato alle pagine.
I personaggi sono belli e chiari. Unica pecca è davvero la scelta dei nomi: ho fatto molta fatica a ricordarli, il che mi ha reso difficile collocarli subito nella storia.
Le descrizioni sono belle, ben dosate e danno una chiara immagine dei luoghi che si visitano leggendo.
Nonostante la trama segua uno stile che possiamo definire "classico", devo ammettere che non pecca in originalità anzi, la storia è piacevole e si lascia leggere con gusto.
E' un libro che consiglio davvero a chiunque voglia vivere di magia, avventura e mistero.
Grazie Pietro e scusa, non ho resistito!

Liebster Award

Liebster Awards 2017


Buongiorno amici sognatori! Con grande sorpresa sono stata nominata al Liebster Award 2017, un modo per conoscere e far conoscere, ai propri lettori, nuovi e bellissimi blog!

COME FUNZIONA: si tratta di un premio totalmente e solamente su internet, che può essere assegnato a 11 colleghi blogger e che, oltre a rendere felice chi lo riceve, ha lo scopo di farci conoscere tra noi e tra i nostri lettori. Tutto deve svolgersi secondo le seguenti regole:

1. Ringraziare chi ti ha premiato
2. Scrivere qualche riga (max 300 parole) per promuovere un blog interessante che seguite
3. Rispondere alle 11 domande poste dal blog o dai blogger che ti hanno nominato
4. Scrivere a piacere 11 cose di te
5. Premiare a tua volta 11 blog
6. Formulare 11 domande per i blogger che si nomineranno
7. Informare i blogger del premio assegnato

RINGRAZIAMENTI
Ringrazio Lucezia di Reading in the T.A.R.D.I.S. reading-inthetardis.blogspot.it per il suo appoggio inaspettato e davvero ben gradito!

QUALCHE RIGA SU UN BLOG INTERESSANTE
infiniti universi fantastici è il blog di una ragazza che segue un bellissimo gruppo che gestisco su fb con altri amici, che più che un gruppo è una grande e scombinata famiglia. Alessandra Leonardi gestisce questo blog spaziando tra libri, serie tv, fumetti, cinema e tutto quello che si può definire fantastico!

UNDICI DOMANDE DA CHI MI HA NOMINATA
1. Casa tua è andata a fuoco. Quale libro speri si sia salvato?
Spero non vada mai a fuoco nulla ma, in quel caso, vorrei rivedere Harry Potter e i doni della morte e Colpa delle stelle sani e salvi.

2. Cosa preferisci tra le edizioni in copertina rigida e quella in copertina flessibile?
Da leggere la copertina flessibile è più comoda, da tenere sugli scaffali, la copertina rigida fa la sua porca figura!

3. Ti senti a tuo agio a prestare i tuoi libri?
Prestare?? Non esiste! Se non in rarissimi casi ed a persone fidate che fino ad ora è solo una, semplicemente perchè so come tratta i volumi.

4. Con quale attore/attrice vorresti uscire per un caffè?
Bruce Willis ovviamente, ma io non bevo caffè, sarebbe solo una scusa per ammirarlo!

5. Hai appena vinto alla lotteria. Come spendi il montepremi?
Avete mai visto "la bella e la bestia"? Se vincessi tanti soldi sistemerei economicamente i miei figli fino alla terza generazione e poi vorrei la biblioteca di Belle!

6. Un personaggio storico è resuscitato: chi vorresti che fosse?
William Shakespeare

7. Qual'è la tua vacanza ideale?
Divano, libri e serie tv a non finire.

8. Ti piacciono gli animali? Ne possiedi?
Amo gli animali ed ho due gatti!
9. C'è qualcosa che proprio non sopporti? Perché?
Gli ignoranti ed i presuntuosi. Quelli che credono che il mondo giri intorno a loro. Mi danno proprio sui nervi!

10. Se potessi scegliere in quale paese del mondo vivere che non sia quello in cui vivi attualmente, quale sarebbe?
In giappone. Mi ha sempre affascinata, fin dai tempi di Sailor Moon, per il rigore, l'odine ed il senso di ogni cosa.

11. Dove ti vedi da qui a cinque anni? E da qui a dieci anni?
Preferisco guardare sempre il presente, non amo pianificare nulla, quindi non so come sarò tra cinque o dieci anni, ma spero di essere felice..

UNDICI COSE SU DI ME
1. Odio chi sottolinea, scarabocchia o tratta male i libri.
2. Ho due figli che sono la mia ragione di vita.
3. Non ho ancora visto star wars e sto rimandando continuamente perchè non mi ispira per niente.
4. Mi piacerebbe andare in Australia oltre che in Giappone.
5. Vorrei riuscire, attraverso i miei libri, a cambiare, seppure per un attimo, la vita dei miei lettori.
6. Quando riesco a dormire faccio sogni allucinanti!
7. Sono un maschiaccio.
8. I miei piedi sono davvero brutti!
9.Sono negata in matematica.
10. Adoro la musica e mi piace molto cantare, ma sono timida, quindi canto senza pubblico!
11. Odio il numero 11..

CHI NOMINO?

LE DOMANDE PER VOI
1. Cosa ti spinge a comprare un libro?
2. In quale libro ti piacerebbe vivere e perchè?
3. Qual è il tuo colore preferito e perchè?
4. Il libro più brutto che tu abbia mai letto?
5. La tua serie tv o film preferiti?
6. Il tuo sogno nel cassetto qual è?
7. Quale musica ti fa sognare?
8. Mi dici la prima cosa che ti viene in mente in questo momento?
9. Se domani il mondo finisse, quale sarebbe il tuo più grande rimpianto?
10. Cosa pensi dell'amore in tutte le sue forme?
11. Se tu fossi un animale, quale saresti?